Modelli di Convettori

Tipologie e Caratteristiche dei Convettori

Esistono diverse tipologie di convettori o termoconvettori, che a seconda delle caratteristiche dell'ambiente nel quale devono essere inseriti prevedono un sistema di propulsione diverso. Cominciamo con il modello più semplice alimentato ad energia elettrica;  detto anche termoventilatore o ventilconvettore è caratterizzato dal moto di una ventola che ha il compito sia di riscaldare che di raffreddare l'aria. Di norma questa tipologia è di dimensioni ridotte trasportabile ed indicata per il riscaldamento di ambienti non grandi; spesso utilizzata in modo efficace come supporto ad un impianto di riscaldamento già esistente per un ambiente che richieda un ulteriore fonte di calore; particolarmente adatti ad essere trasportati si rivelano pratici ed efficaci per gli utilizzi saltuari. Questo tipo di impianto presenta il vantaggio di un sitema di riscaldamento sano grazie alla presenza dei filtri che depurano l'aria in uscita dall'impianto.  I convettori o termoconvettori ad acqua invece sono apparati più complessi necessitano prima di tutto di un collegamento al sistema idraulico dell'abitazione e al pari di un termosifone possono essere posizionati in ogni stanza della casa; in questo senso possono rapppresentare una valida alternativa ai termosifoni normali rispetto ai quali oltretutto risultano meno costosi e più ecologici. Si tratta rispetto al precedente modello di un impianto non adatto ad essere trasportato e di maggior ingombro. Indicato per ambienti di grandi dimensioni. Infine abbiamo il convettore o termoconvettore  a metano, con caratteristiche simili ai precedenti in termini di ingombro importante e non trasportabilità; richiedono una lavorazione aggiuntiva perchè rispetto al modello precedente necessitano di ventole ulteriori e di una tubazione che consenta l'areazione necessaria e lo scarico del gas di combustione. Come sistema di riscaldamento ha rispetto agli altri percentuali di dispersione minime e risulta particolrmente efficace in ambienti piccoli.

Per tutte e tre le tipologie di convettori o termoconvettori invariato rimane il principio di funzionamento che si basa sul prendere l'aria fredda naturalmente posizionata in basso,  riscaldarla e restituirla all'ambiente nel quale naturalmente salirà verso l'alto.

I siti consigliati
Condizionatore d Aria : Il sito offre una rapida guida per la scelta del condizionatore d'aria. Informazioni sui consumi degli impianti d'aria condizionata, su come leggere l'etichetta per conciliare efficienza e risparmio, nell'acquisto e nella bolletta elettrica. | Climatizzazione : Portale dedicato alla climatizzazione, un sistema sempre più utilizzato per affrontare le giornate critiche, con qualche consiglio per l'installazione e le varie funzioni del climatizzatore. | Caldaie : Il portale delle caldaie, caratteristiche costruttive, le tipologie più note e le novità: nuovi combustibili per le soluzioni ecocompatibili; incentivi statali e la normativa per la corretta manutenzione. Tutto quello che dovremmo sapere sulle caldaie. | Caloriferi : CALORIFERI .IT - Il portale dedicato ai caloriferi, o termosifoni, utilizzati per riscaldare gli ambienti. Informazioni sulle tipologie presenti in commercio, le caratteristiche e qualche utile consiglio sulle temperature da mantenere in casa. | Calorifero : CALORIFERO .IT: Il Calorifero, altrimento detto Termosifone, fa parte dell'impianto di riscaldamento ed è pertanto utile nelle stagioni fredde. Ci occuperemo della sua manutenzione e della sua pulizia. |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio